. Apollonio Domenichini, detto il Maestro della Fondazione Langmatt (Venezia 1715 – Venezia 1770 ca.) – “Capriccio architettonico con figurine galanti”.

Misure: 54 x 91 cm senza cornice, 66 x 103 cm con cornice.

Olio su tela, in cornice in legno intagliato e dorato.

In allegato una scheda critica del prof. Dario Succi.

Categoria:

Descrizione

Apollonio Domenichini, detto il Maestro della Fondazione Langmatt (Venezia 1715 – Venezia 1770 ca.) – “Capriccio architettonico con figurine galanti”.

Olio su tela, in cornice in legno intagliato e dorato.

In allegato una scheda critica del prof. Dario Succi.

show blocks helper

Filtra per categorie

Epoca

Filtra per autore